Hai deciso che il tuo amore è finito? Cosa fare e non fare?

amore oroscopo e cartomanziaSolitamente il mese di Gennaio è anche il mese delle “rotture” sentimentali, che proseguono anche nel mese successivo, nonostante si celebri la festa più importante per gli innamorati, S.valentino, il periodo “forte” dura almeno fino al 20 febbraio.
Uno dei due partner decide di “rompere” e cerca di farlo in vari modi : spesso, troppo spesso alcuni di questi non sono per niente edificanti e finiscono per influire, inevitabilmente, sul Karma.
Se hai deciso di interrompere la tua storia d’amore ecco alcuni brevissimi consigli che unitamente all’interpretazione del tuo oroscopo, potranno sicuramente guidarti ad uscire soprattutto, nel modo più indenne possibile.

Si sa che quando si decide di recidere una storia d’amore, non lo si mai di buon grado, sia che duri da pochissime settimane, sia che duri da anni.
C’è una molla in noi che scatta e inesorabilmente ci “costringe” a prendere una radicale decisione.
Qualunque sia il motivo che sta alla base vediamo di elencare brevemente le cose da fare e quelle da evitare assolutamente.

Spesso, per evitare strazianti conversazioni, si tende ad usare il sistema “sms” : un breve testo inviato al partner sancisce la fine di un rapporto.
Per quanto possa sembrare piuttosto “indolore”, pratico e sbrigativo, chiedetevi se piacerebbe che facessero altrettanto con voi.
Il “dolore” che si prova nel piantare il partner tramite “sms” è lo stesso che si prova se si infierisse su un barbone lasciandolo al freddo.
In effetti chi riceve quell’sms resta “povero” di spiegazioni : deve accettare e basta, senza diritto di replica, senza diritto di chiarimento. E’ fuori e basta.
Ora non importa se il vostro amore dura da pochi giorni o da anni : di certo è non ci farete una bella figura, e vi sentirete dei “maramaldi”, cosa che non aiuta certo a mantenere un buon karma.

La stessa cosa accade se si decide di procedere con un email : il testo sarà meno sbrigativo, forse appena attento al fatto che magari siamo insieme da uno, due e forse tre anni, ma anche per il fatto che un sms deve essere necessariamente breve, l’email no.
E allora per “riempire lo spazio” ricorriamo a qualche frase “struggente” tipo : “sarai sempre nei miei pensieri” oppure “quando ti ripenserò una lacrima scenderà sul mio viso”.
E’ un modo elegante per ferire ancora di più chi riceve l’email : al danno si somma la beffa.
Solo un illuso infatti potrebbe pensare  che non si tratti di una frase di circostanza, che però ha il valore di ferire doppiamente.
Anche l’email da poche speranze di replica : chi la riceve non sa se rispondendo leggeremo mai ciò che è stata la nostra risposta.

Decidiamo di lasciare il nostro partner e lo facciamo per telefono : qui sarà penoso anche per noi, fermo restando tutto quanto detto per sms ed email, poichè quei minuti al di la del filo ci sembreranno interminabili e dovremo subire “i silenzi” assordanti dell’altro o le urla di protesta, o i lamentosi inviti a non farlo.
Se questa ci sembra la strada più giusta, facciamolo pure, ma non dubitiamo però del fatto che il Karma…ne risentirà.
Il nostro partner dall’altra parte non ha nessuna possibilità di guardarci negli occhi e magari cogliere qualche sfumatura che gli permetterà di capire quanto sul serio facciamo e quante possibilità ha di sventare il “disastro”.
E state  pur certi che riattaccando proverà un picco di dolore e un vuoto e una solitudine angoscianti.
E se il sottofondo gli sembrerà quello di una strada, o di un supermercato, si renderò conto in una frazione di secondo che agli nostri non è più importante di quanto lo sia una distratta telefonata fatta al droghiere o al macellaio.

Insomma se proprio non potete fare a meno di interrompere la vostra storia d’amore, cercate, per il bene del vostro Karma, di farlo sempre nel modo più semplice che è quello di guardare negli occhi la persona e fargli capire con garbo, tatto e sensibilità le vostre ragioni.
E’ un modo diretto, semplice, e senza complicazioni di rilevo, ma vi permetterà di ascoltare l’altro che sicuramente vi apprezzerà per il coraggio e la possibilità che gli state dando nonostante ormai la vostra decisione magari sia irreversibile.

Capirà che è stato importante e sicuramente serberà un buon ricordo di voi.

E nel prendere appuntamento cercate di non far capire troppo con il tono della voce che di li a poco gli riverserete una bottiglia di olio bollente sulla testa.
Siate più spontanee e normali possibili, proprio come ai bei vecchi tempi.
Non mostratevi nervosi, anche se in fondo poi lo siete davvero, e cercate di comunicare fiducia, senza usare “paroloni” e senza innescare vane speranze che sapete di non poter soddisfare.

E se siete Arieti o Capircorno cercate di non “rinfacciare” troppo gli eventuali errori commessi dal vostro partner, se invece siete Gemelli o Cancro…cercate di non lascirvi intenerire troppo, se invece siete Leone o Acquario…ricordatevi che avete di fornte pur sempre una persona ed è giustonon umiliarlo.