Cartomanzia con i Tarocchi : il metodo dello Zodiaco

Cartomanzia con i tarocchi metodo zodiacoQuesto metodo di Cartomanzia con i Tarocchi può  essere usato , per la lettura dei Tarocchi, sia dagli esperti sia dai principianti perchè non ha difficoltà particolari e quindi raccomandato a tutti.
Il modo di procedere è analogo ad altri metodi : dopo aver mescolato i Tarocchi per bene, si offre il mazzo di carte al taglio del consultante, si ricompone il mazzo e quindi si dispongono, a dorso coperto, 13 carte ( vedi figura ) in modo da avere due gruppi e tra questi una carta centrale che sarà l’ultima ad essere estratta.
Come si vede la prima carta va allineata in alto a sinistra, e a seguire la seconda e la terza sulla stessa riga, la quarta andrà posta immediatamente sotto la prima con sulla stessa riga la quinta e la sesta.
Poi si passa a costituire il secondo gruppo (quello di destra) con la settima, l’ottava e la nona nella riga in alto, e la decima, l’undicesima e la dodicesima nella riga sottostante del gruppo di destra. Quindi si estrae la tredicesima carta e la si pone al centro tra i due gruppi così costituiti.
E passiamo alla lettura e l’interpretazione dei Tarocchi.
Si scopre per prima la tredicesima carta che ci parla dello stato d’animo del consultante, è il consultante stesso. Sa questa carta trarremo profondi significati su quello che è la realtà del consultante.
Le altre 12 carte corrispondono, ciascuna, a una casa astrologica.
La prima : è l’immagine del consultante agli occhi altrui, quello che la gente vede in lui, quello che rappresenta, quello che la gente pensa di lui.
La seconda : sono i guadagni, la posizione economica del consultante, tutto ciò che rigaurda la posizione finanziaria dle consultante.
La terza : sono i legami familiari, i legami affettivi, i rapporti di lavoro.
La quarta : è l’influenza dei parenti sul consultante, siano essi i genitori, le sorelle, i fratelli, insomma l’influenza sul piano familaire.
La quinta : l’amore, gli affetti, i rapporti con il partner, con i figli. In particolare per le consultanti donne questa carta può significare anche una gravidanza in arrivo.
La sesta : è la forma, la salute del consultante. In genere indica lo stato fisico del consultante.
La settima : sono le unioni sentimentali o anche le associazioni di lavoro, d’affari, d’impresa. E’ tutto ciò che bisogna considerare come alleanza.
L’ottava : è la casa, ma soprattutto le energie , la possibilità di essere fortunato nel gioco, o in affari.
La nona : indica le nuove amicizie, i viaggi che farà , gli studi, le nuove consocenze che farà.
La decima : è una carta particolare perchè è la carta del destino, il destino secondo le scelte che il consultante farà.
L’undicesima : rappresenta i sogni del consultante , i desideri, le aspettative.
La dodicesima : è una carta da interpretare correttamente e con attenzione perchè indica i momenti di crisi, di prova, di sofferenza del consultante. Spesso a questa carta sono legate con un doppio filo di significati tutte le altre.

Con un pò di pratica questo metodo di lettura dei Tarocchi rappresenterà il quadro completo per il consultante : alcuni lo associano all’oroscopo e lo integrano con esso.
E quasi sempre il quadro che si presenta conn i Tarocchi in questo metodo rispecchia l’oroscopo e lo rafforza, lo spiega.
Un motivo in più per studiarlo e farlo proprio.